Venite a conoscerci! E se non potete, a richiesta ci possiamo anche spostare noi, organizzando videoproiezioni, mostre fotografiche estemporanee e conferenzeattinenti l’ Oasi delle Cicogne di Faenza E possibile visitare l’Oasi delle Cicogne durante tutto l’anno anche se è preferibile in primavera-estate, il periodo della nidificazione. Organizziamo visite guidate per scuole di ogni ordine e grado, privati, gruppi aziendali, gruppi familiari e singoli cittadini seguendo un calendario dettato dalle esigenze reciproche. È necessario prendere appuntamento telefonico chiamando il 349 0599653 (Oasi)oppure con Sergio Montanari responsabile delle visite al 335 6393562E-mail di riferimento info@amicicicognefaenza.it . Non è previsto biglietto di ingresso, ma gradita una donazione volontaria.Leggi altro →

  Abbiamo pensato di rimettere mano al sito per offrire ai nostri visitatori una panoramica del’Oasi e non solo ma anche di tutto che facciamo per il benessere di questi esemplari che oramai fanno parte della popolazione stanziale della città. E’ una prima occhiata all’Oasi, poi volendo si può visitare con una guida che ne spiega tutti i segreti e le curiosità. E’ una storia lunga, inziata tanti anni fa e mantenuta in vita dai volontari che si alternano a proteggere questi stupendi animali che si vedono volare spesso non solo sulla città. In questo momento tutte le attvità sono sospese causa il corona virus.Leggi altro →

Il primo progetto Il Cavaliere del Lavoro Dottor Roberto Bucci , grande amante della natura e degli animali, per primo tentò di reintrodurre nel lontano 1957 la cicogna bianca europea ciconia ciconia, nella penisola Italiana. A Faenza in Villa Sirene negli anni cinquanta il compianto Bucci, industriale faentino, “Bebo” per gli amici, aveva sviluppato, in modo empirico all’inizio, un progetto che cercava di favorire la percorrenza dell’antica rotta migratoria della cicogna in Italia. La fantasiosa e geniale idea dell’industriale faentino, ispiratosi al modello svizzero del Prof. Max Bloesh, mirava a creare un primo nucleo di cicogne indipendenti che avrebbe attirato altre cicogne di passaggio.Faenza eLeggi altro →

OASI DELLE CICOGNE CENTRO DIDATTICO CARLO GULMANELLI L’area rinaturalizzata Oasi delle Cicogne, curata dall’Associazione Amici delle Cicogne, si è resa possibile grazie alla società Caviro ExtraLeggi altro →

Siamo un gruppo di volontari “AMICI DELLE CICOGNE” che si adoperano per mantenere in essere, a Faenza, presso il Centro Didattico C. Gulmanelli, Area Rinaturalizzata “Oasi delle Cicogne” la colonia di Ciconia ciconia. Il personale addetto accudisce scrupolosamente, da quindici anni, la colonia faentina sotto il controllo del Dottore Veterinario responsabile del centro, alimentandole quotidianamente una volta al giorno per tutto l’anno e due volte nel periodo della nidificazione. In primavera-estate vengono accolte le cicogne selvatiche migratorie che assieme alle residenti nidificano sulle piattaforme nido appositamente collocate. Tutto questo si ripete a Faenza ogni anno da oltre mezzo secolo.L’oasi delle cicogne è divisa in dueLeggi altro →